CORSO GAME DESIGN: for creative practices

Durante il corso Game design sarà presentato il Procedural design Framework che sfrutta il potenziale partecipativo e inclusivo del gioco per progettare attività promozionali, sociali o culturali

Tags: , ,

  • 7 ore
  • 9:30-17:30
Policy rinuncia

Obiettivo:

Durante il corso sarà presentato il Procedural Design Framework, che sfrutta il potenziale partecipativo e inclusivo del gioco per progettare attività promozionali sociali o culturali.

Il framework integra l’analisi dell’identità del brand con processi di game design, human centerd design e design thinking. Il metodo sarà descritto nel dettaglio a livello teorico e testato con la progettazione di un concept.

Il corso è dedicato ai professionisti nell’ambito della comunicazione interessati a innovare le proprie metodologie creative.

Al termine del corso viene rilasciato un diploma Inside Training.

Il framework è stato ideato da Dotventi, un collettivo di game designer che realizza giochi per la comunicazione e offre consulenze per potenziare e diversificare le strategie comunicative.

Composto da quattro professionisti della comunicazione e del game design, Dotventi si occupa di comunicazione e marketing ludico; la sua mission è utilizzare il potenziale comunicativo, partecipativo e inclusivo insito nell’attività ludica per scopi di comunicazione sociale, culturale o promozionale.

Prerequisiti:

Non sono richieste competenze precedenti di design.

I corsi in aula vengono confermati al raggiungimento del numero minimo di persone.
Vengono proposti in ogni sede, ogni 3 mesi circa.
Le date a calendario sono fisse e non modificabili per alcun motivo.
Le iscrizioni avvengono tramite il sito EVENTBRITE.
Se il corso non è ancora attivo, cioè non ha raggiunto il numero minimo di partecipati, è possibile prenotarsi.
La prenotazione prevede il pagamento di una caparra di € 50,00 + IVA.
Al momento dell’attivazione del corso verrà richiesto l’acquisto del biglietto ISCRIZIONE CORSO/SALDO e il pagamento.
Prenotandosi e pagando la caparra si garantisce la partecipazione al corso e il pagamento del saldo, che verrà richiesto solo all’avvenuta conferma.
La promozione Early Price (sconto del 10%) è valida per le prenotazioni giunte 30 giorni prima l’inizio del corso.
Qualora non si raggiunga il numero minimo di persone per una specifica data, i prenotati potranno scegliere se mantenere la propria iscrizione per la data successiva o per una sede differente.

Programma corso Game design for creative practices

1) Introduzione al Game design

  • Metodologie e contraddizioni
  • L’approccio MDA (Mechanics / Dynamics / Aesthetics)
  • Gamification e modello PBL (Points / Badges / Leaderboards)
  • Esempi

2) Introduzione al Design thinking 

  • Il modello a doppio diamante
  • Participatory design, metodologie, punti di forza e di debolezza
  • Human centered design, metodologie, punti di forza e di debolezza
  • Esempi

3) Il Procedural design Framework 

  • Dal visuale al procedurale
  • Componenti semantiche e archetipi ludici
  • Risultati e metafore operative
  • Esempi

4) Il Procedural design Framework all’opera

  • Esercitazione e test del processo creativo
  • Progettazione ludica di un gioco integrato in una campagna di comunicazione
  • Progettazione ludica di una campagna di comunicazione completa
  • Wrap-up e discussione su possibili applicazioni ulteriori

 

Condividi questo corso