CORSO MONTAGGIO VIDEO CON DA VINCI

Tags: , ,

  • 35 ore ore
  • 9:00 - 13:00 14:00 - 17:00
Policy rinuncia

OBIETTIVI

Acquisire le basi tecniche d’uso di Da Vinci Resolve di BlackMagic, comprendendone anche le impostazioni e la logica.

Conoscere il significato del colore in ambito video e multimediale sperimentare in prima persone differenti tecniche di grading. Apprendere tutti i passi necessari per eseguire una perfetta color correction, facendo uso anche di istogramma e vectorscope. Riflettere su come costruire un proprio personale workflow, che consenta di velocizzare la postproduzione secondo ogni progetto su cui di volta in volta si lavora.

Le lezioni si svolgeranno tutte in aula, con l’ausilio di video e slide. Per i partecipanti è consigliabile dotarsi di un proprio notebook in modo da poter seguire passo passo le fasi del workflow, sotto guida del docente.

Al termine del corso sarà fornita una dispensa completa di tutti gli argomenti trattati e con diversi link di tutorial tecnici. Il docente resta inoltre disponibile, per tutta la durata del corso, a fornire chiarimenti e spiegazioni anche via mail.

Le esercitazioni pratiche prevedono l’uso di video forniti dal docente appositamente pensati per l’esercizio di correction e grading.

Il software è installabile tramite il download dal sito di Blackmagic Design: https://www.blackmagicdesign.com/it/products/davinciresolve

Per chi dovesse avere problemi con l’installazione, o per chi fosse in possesso di un notebook senza i requisiti minimi richiesti da Da Vinci è pregato di segnalarlo fin da subito. Il corso potrà essere comunque seguito tramite le lezioni e lo schermo condiviso usato in aula.

Il corso è rivolto a:

  • Esperti del settore video, che non hanno basi di Da Vinci o di grading in generale
  • Nuovi del settore video e amatori
  • Creatori di contenuti multimediali in genere

Al termine del corso viene rilasciato un attestato di partecipazione.

PROGRAMMA

PRIMO GIORNO

Presentazioni e introduzione al tema della postproduzione

Le fasi della postproduzione: l’importanza del colore

Correction e Grading: scienza e arte.

Le versioni di DaVinci Resolve

Da Vinci Resolve: download, installazione e primo uso del software

Impostazione per importare un progetto esterno: XML e AAF files

Project Manager e Project preferences

Le 3 sezioni: Edit, Color, Deliver

Gestione ed editing dei file in RAW: qualche cenno tecnico sulla decodifica

Playback e audio: le impostazioni ottimali

Uso dei file proxie e uso dei file ottimizzati

Color Management in DaVinci Resolve

Pagina MEDIA: interfaccia, uso e impostazioni

Organizzazione del Media Pool e operazioni sui media files

Esercitazione pratica: organizzazione e impostazione di nuovo progetto

 

SECONDO GIORNO

Pagina EDIT: interfaccia, uso, inspector, layout, Viewers e Timelines, Effetti e Toolbar

Montaggio video con Da Vinci. Una breve introduzione ai fondamenti del montaggio.

Three-Point Editing

Lavorare con le Timeline: funzioni principali

Effetti, titolazioni e Generators

L’uso dei keyframes

Audio in DaVinci

Sound mix e sound design: brevi cenni.

Compatibilità e formati

Editing dell’audio nelle timeline

Livelli, effetti e filtri

L’uso dei keyframes

Esercitazione pratica: editing audio/video

 

TERZO GIORNO

 

COLOR CORRECTION E COLOR GRADING

Perché si fa la color correction?

Bilanciamento: Nero al nero e bianco al bianco

Differenza tra correction e grading

Breve riflessione sull’hardware: l’importanza di monitor e mouse

Grading: alcuni esempi pratici.

La sezione COLOR in  Da Vinci: Interfaccia, Viewer e personalizzazione

Lo strumento più importante: i vostri occhi

Il secondo strumento più importante: il Video Scope

Uso della Timeline nella pagina Color

Strumenti della sezione Color: le ruote-colore, matching e mixer

Lo strumento Curve

Esercitazione pratica: uso del Video Scope e delle Color Wheels

 

QUARTO GIORNO

Controlli avanzati sul Grading:

Keyer, Qualifier e Keys

Power Windows e Mask

Cloud Tracker e Point Tracker

Stabilizzazione con strumento Tracking

Esercitazione pratica: maschere e tracking

 

LUTs: cosa sono e come usarle

Il sistema dei NODI:

Basi dell’editor Node: impostazioni e operazioni di base

Tipologie di Nodi: seriali, paralleli e livello

Applicazione di LUTs. Uso dei Nodi compositi, Grading sulla Timeline, color su singoli nodi

Il Keyframe Editor: metodi d’uso

Lo strumento ColorTrace

Esercitazione pratica: color correction e uso dei nodi

 

 QUINTO GIORNO

Esercitazione pratica: color correction e uso dei nodi (2)

 

Esercitazione pratica: correction e grading – tutte le fasi e sintesi del workflow

 

La sezione DELIVER: interfaccia, Strumenti e Gestione

Impostazione e Coda di Rendering

Esportazione del progetto per altri software

MODALITA' DI ACQUISTO

Inside organizza questo corso in aula solo al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.
Se sul sito non ci sono date e ti interessa svolgere il corso in aula compila questo modulo con cui ci fai sapere la tua disponibilità: http://bit.ly/2vAfUWM

Se sul sito c’è una data e sei interessato al corso ti chiediamo di prenotarti quanto prima, in modo da poter confermare il corso con il maggiore anticipo possibile.
La prenotazione prevede il pagamento di una caparra pari a 50 € + iva, passando dalla piattaforma EVENTBRITE. Al momento dell’attivazione del corso ti chiederemo di pagare il saldo, altrimenti ti restituiremo la caparra che hai versato.

Gli studenti hanno diritto ad uno sconto del 50% per tutti i corsi in aula.

IMPORTANTE!
Se sei un’azienda possiamo organizzare questo corso presso la tua sede: pagherai un fisso per la docenza (circa 700 €/ giornata) e potranno partecipare al corso fino a 8/10 persone.
Chiedi un preventivo personalizzato a dora@insidesrl.it

CORSI CORRELATI

Condividi questo corso